Gli agenti dell’ufficio prevenzione generale, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della centrale operativa sono intervenuti in via Bologna per la segnalazione di una lite in strada. I poliziotti, giunti sul posto, sono avvicinati da una donna la quale ha raccontato l’accaduto. Mentre era in auto in compagnia del marito e del figlio minore, li ha avvicinati un loro conoscente che li ha aggrediti.

In quei frangenti, inoltre, sono sopraggiunte altre persone che hanno preso parte all’aggressione. Sei napoletani tra i 15 e i 57 anni sono finiti denunciati per rissa.