Una lite per un posto auto finisce con una donna ferita grave. Accade a Marano, nel Napoletano. Alle 16 circa, i carabinieri sono intervenuti in via Campana per un aggressione subita da una 34enne che aveva avuto un diverbio probabilmente per un posto auto conteso, e che e’ stata colpita da 3 fendenti, uno di questi all’osso sacro. La donna (nella foto de Il Mattino) e’ ora ricoverata all’ospedale di Pozzuoli, in prognosi riservata, ma non in pericolo di vita. Indagini in corso.