Home Articoli in Evidenza Furto da 2mila euro in un garage, scarcerato il ladro di Terzigno

Furto da 2mila euro in un garage, scarcerato il ladro di Terzigno

In trasferta da Terzigno a Gragnano per rubare una bici elettrica. I Carabinieri della Stazione di Gragnano attraverso un capillare monitoraggio del sistema di videosorveglianza riuscirono ad individuare uno dei due malviventi che era entrato nel garage di uno stabile condominiale di Gragnano per rubare una bici elettrica modello Tucano del valore di 2000€.  Il 26 marzo scorso il gip presso il Tribunale di Torre Annunziata su richiesta della Procura della Repubblica aveva applicato al 36enne S. M., originario di Scafati ma residente a Terzigno la custodia cautelare in carcere per quel furto commesso lo scorso 16 Giugno. Dopo pochi giorni la difesa riuscì a fargli ottenere i domiciliari.

All’udienza di venerdì scorso, il giudice del Tribunale di Torre Annunziata  accogliendo le richieste processuali del suo difensore, l’avvocato Gennaro De Gennaro ha revocato la misura cautelare dei domiciliari applicando la misura della presentazione alla PG. Dopo pochi mesi, è passato dalla custodia in carcere alla libertà. Il processo è stato rinviato al 18 marzo 2022. L’uomo arriverà al processo da uomo libero e dovrà rispondere di furto aggravato in abitazione.

Posting....
Exit mobile version