Grave incidente nel pomeriggio di ieri a Villaricca nei pressi della rotonda del cimitero: all’inizio si temeva il peggio. Sul posto quattro ambulanze, i carabinieri, la polizia municipale ed i vigili del fuoco. Coinvolte un’auto, si tratta di una Renault Clio ed un furgoncino, che per cause accertate solo in tarda serata, sono andate in collisione. L’ipotesi più probabile è che l’autista del mezzo pesante abbia avuto un malore e conseguentemente è avvenuto il sinistro. Lo schianto è stato davvero terribile, i veicoli coinvolti erano praticamente distrutti, soprattutto la Renault che è andata a finire sopra la rotonda. La Circumvallazione esterna è stata chiusa al traffico per permettere i soccorsi, si sono creati ingorghi in entrambi lati della carreggiata. Per fortuna non ci sono state vittime, sono stati trasportati al Santobono due minori, così in ospedale per accertamenti anche le due donne a bordo della Renault.

I primi a prestare soccorso alle persone ferite sono stati alcuni cittadini che hanno assistito al terribile incidente. Hanno estratto le persone dall’auto, con l’aiuto di un infermiere che diceva cosa fare. Coinvolto anche un cane. Probabilmente, come detto, il conducente del furgoncino è stato colto da un malore, ha perso il controllo del veicolo ed ha travolto le altre vetture scaraventandole sulla rotonda. Inizialmente si parlava di vittime ma per fortuna ci sono solo feriti, tutti trasportati in ospedale a Giugliano per le cure del caso.