Guardia alta a Centola (Salerno), comune del Cilento che tra le sue frazioni comprende anche la nota località turistica Palinuro. Qui negli ultimi giorni si sono registrati diversi casi di positività al Covid-19, tra i quali anche alunni della scuola dell’infanzia e primaria del plesso di Centola capoluogo. Sono 22 in tutto i casi rilevati. Ai 6 comunicati dall’Asl il 23 ottobre, ieri si sono aggiunti 16 nuovi casi. Dieci 10 nella frazione Centola, 3 a Palinuro, 2 a San Severino e uno a Foria. Il sindaco, Carmelo Stanziola, ha comunicato alla cittadinanza che è predisposto, in collaborazione con il Dipartimento di prevenzione dell’Asl, uno screening con tamponi molecolari per gli alunni delle classi coinvolte.

“A tal proposito – scrive Stanziola – i genitori, a seguito di una comunicazione da parte della scuola, sono invitati ad accompagnare i rispettivi figli mercoledì 27 ottobre dalle ore 14.30 alle ore 15.30 in via R. Talamo nei pressi dell’ambulatorio medico. La situazione richiede massima attenzione, rispetto delle norme e collaborazione da parte di tutti. Solo in questo modo riusciremo ad arginare ulteriori contagi”, sottolinea il sindaco di Centola.