Dal suk nei pressi degli scavi ai negozi, sempre a Pompei, finiti nel mirino dei ladri. È articolato il bilancio dell’operazione eseguita dai carabinieri della Compagnia di Torre Annunziata con i colleghi del Nucleo cinofili di Sarno. I militari hanno comminato sanzioni per 17mila euro a 17 ambulanti fermati a vendere oggetti senza licenza davanti a ingressi del parco archeologico.

Qui hanno anche identificato 84 persone e controllato 44 veicoli. Quindi, hanno arrestato un 47enne di Torre Annunziata in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Nocera inferiore.