Centoventidue persone identificate, 71 veicoli controllati, sanzioni. E’ il bilancio dei controllo straordinario del territorio disposto dal Comando Provinciale di Napoli e messo a segno dai carabinieri della compagnia di Torre Annunziata, supportati dai militari del Nucleo carabinieri ispettorato del lavoro di Napoli e dal nucleo elicotteri carabinieri di Pontecagnano. Diversi i controlli nei luoghi di maggiore concentrazione di persone e sulle principali arterie stradali. I militari hanno controllato 15 tra esercizi di somministrazione di alimenti e bevande e attività commerciali. Disposta la chiusura di un noto ristorante di via Plinio davanti Parco archeologico. Nell’attività elevate sanzioni per 11mila euro, i carabinieri hanno sorpreso due lavoratori ”in nero”