Il tabaccaio che a Napoli ha sottratto a una anziana un Gratta e Vinci da 500mila euro ha provato a lasciare l’Italia, ma e’ stato bloccato a Fiumicino dalla Polizia di frontiera in seguito all’alert diramato dai Carabinieri in tutto il territorio europeo. L’uomo era in possesso di un biglietto per Fuerteventura ma non del tagliando vincente. I Carabinieri, subito contattati, lo hanno identificato e denunciato per furto, in stato di liberta’.

Ancora da chiarire adesso dove sia finito il tagliando vincente da mezzo milione di euro che l’anziana napoletana ha vinto. Intanto il figlio dell’uomo scappato nega che quel biglietto valesse così tanto: “Chi dice che fosse da 500mila euro?”, dice alla stampa.