Home Articoli in Evidenza Spari nel Vesuviano, 18enne ferito in un agguato

Spari nel Vesuviano, 18enne ferito in un agguato

“Ancora violenza a Napoli e provincia. Ancora episodi terribili che minano la sicurezza dei cittadini. A Santa Maria della Fede l’accoltellamento del 19enne, a Volla un 18enne è stato ferito a colpi di pistola. Ormai i territori sono nelle mani di gente senza scrupoli, violenti sanguinari che sparano e accoltellano senza problemi, come se fosse la normalità. Vanno fermati, vanno sbattuti in galera. Va dato un segnale di cambiamento forte, i delinquenti devono sentire il fiato sul collo delle forze dell’ordine, non possono continuare ad agire impuniti e seminare terrore e insicurezza”. Lo ha detto Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale di Europa Verde.

“Anche ai giovani va dato un messaggio chiaro e inequivocabile, troppe le risse del week end e numerosi gli episodi in cui ci si accoltella per uno sguardo di troppo. Napoli è un Far West, l’escalation di violenza va fermata al più presto prima di dover piangere l’ennesima tragedia di una lista ormai infinita”.

Posting....
Exit mobile version