Sciusciante è una storica attività gastronomica di Ottaviano, che dal 2019, si occupa anche d’arte contemporanea. Il collezionista Michele Franzese, pone la sua collezione alla vista del pubblico in un’apposita sala arricchendola con il transito degli artisti delle opere del progetto T.A.M. Cagliari del duo d’artisti Mimmo Di Caterino e Barbara Ardau. La mostra d’arte è di Francesco Amadori, dal titolo “San Gennaro” e si terrà dal 19 Settembre al 16 Ottobre con inaugurazione Domenica 19 alle 10. Il 19 Settembre è San Gennaro, la personale di Francesco Amadori sarà abbinata alla degustazione di prodotti locali di Sciusciante. La mostra programmata prima del lockdown “teste” idealmente ringrazia San Gennaro per avere fatto ripartire l’attività culturale e artistica nel paese.

Francesco Amadori è artista d’area Cagliaritana metropolitana, l’unica città metropolitana Occidentale ancora priva d’Alta Formazione Artistica nel 2021. Scrive l’artista: Quindici  pitture che  appartengono a tre temi:

-“ Teste “: fanno parte della ricerca sul ritratto che mi ha portato a realizzarne circa 200 negli ultimi due anni fino all’anno scorso.

“Agguati umani“: sulla traccia della trama del film “ Blow up “ di Antonioni, appostato in un posto discreto nel cuore della città di Cagliari, ho realizzato circa 500 fotografie dei passanti, volevo uscire dal tema della “ posa “, mi interessava cogliere le persone, singole , in coppia od a gruppi il cui comportamento non fosse turbato dalla sensazione di essere osservate.

“ Agguati naturali“ : la natura in termini di paesaggio, con tutte le varianti linguistiche, non una natura immutabile ma una natura colta in fragrante quasi come se fosse rischiarata da un lampo improvviso e potentissimo nella notte, quel lampo è l’occhio dell’osservatore pittore che cerca con la pittura di dare di riflesso della sua percezione all’osservatore che guarda la pittura realizzata.