Ancora una tragedia nei campi, un’altra vittima che va ad allungare il già triste elenco delle morti sul lavoro. Caggiano a lutto per la morte del 33enne Giuseppe Lupo, che ha perso il controllo del trattore ed è stato schiacciato. Troppo gravi le ferite riportare, per il giovane non c’è stato nulla da fare: inutile, purtroppo, l’intervento dei sanitari del 118 che non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. L’incidente è avvenuto in località “Calabri” del comune salernitano: il 33enne era impegnato in alcuni interventi agricoli.

Quella che doveva essere un’ordinaria mattinata di lavoro, si è trasformata invece in tragedia. Sul posto, per i rilievi e le indagini, i carabinieri della locale stazione coadiuvati dai vigili del fuoco del distaccamento di Sala Consilina, impegnati nelle operazioni di recupero.