Un giovane di 30 anni è morto nella notte durante una rissa in una stazione di servizio sulla Strada provinciale 231 tra Modugno e Bitonto, in provincia di Bari. La rissa, scoppiata alle 3 per motivi da accertare, avrebbe coinvolto due gruppi di giovani. Uno di loro avrebbe colpito il 30enne con due pugni sul volto facendolo cadere a terra. Nella caduta la vittima avrebbe battuto violentemente la testa.

Sulla vicenda indagano i carabinieri coordinati dal pm Ignazio Abbadessa. Sono stati acquisiti e visionati i video delle telecamere di sorveglianza della stazione di servizio che hanno ripreso i fatti, e ascoltati testimoni.