Un matrimonio con banchetto in un ristorante affollato e movimentato e subito in paese si registra un focolaio di Covid. Negli ultimi tre giorni sono stati accertati ad Avella 25 casi di positivita’ tra gli invitati alla cerimonia che si e’ tenuta la scorsa settimana in un locale tra le province di Avellino e Napoli. In paese c’e’ preoccupazione e il sindaco Biancardi, in accordo con l’Asl di Avellino ha disposto la quarantena per tutti i contagiati e i loro familiari.

Altre persone, venute a contatto con positivi sono in autoisolamento, in attesa dell’esito dei tamponi che l’Asl ha disposto per uno screening accurato. Si teme che nei prossimi giorni il numero dei positivi ad Avella possa aumentare.