Nuovo stop di produzione nello stabilimento Stellantis di Pomigliano d’Arco (Napoli), che restera’ fermo dal secondo turno di domani ed i due turni di venerdi’ per la carenza di semiconduttori. E’ quanto e’ stato comunicato dall’azienda alle organizzazioni sindacali di categoria. Domani, quindi, lavoreranno i soli addetti al primo turno, mentre venerdi’ lo stabilimento restera’ fermo su entrambi i turni di lavoro.

La fabbrica ha riaperto i battenti lunedi’ dopo quasi due mesi di fermo tra ferie e stop forzati dovuti alla carenza di semiconduttori, ma l’azienda si era vista poi costretta a sospendere la produzione del secondo turno a causa di un problema della mancata fornitura dei sedili.