Donna muore di infarto a 43 anni, dopo essere rientrata a casa dalla Chiesa dove aveva partecipato alla celebrazione per San Michele. Dolore a Pimonte, piccolo comune dei Monti Lattari per la tragedia che ha colpito la giovane donna e la sua famiglia. Per questo motivo è stato annullato lo spettacolo previsto ieri sera per la festa del Santo patrono Michele.

Un lutto che ha sconvolto l’intera comunità locale, una cittadina piccola e dove si conoscono tutti. Dunque, tutta la città è stata d’accordo con la decisione di annullare ogni festeggiamento già ridotto a causa dell’emergenza epidemiologica.