Primo giorno di lavoro per 40 giovani assunti all’Ente Autonomo Volturno, quasi il 90% dei quali – stando a quanto rende noto l’azienda – sono napoletani. Con queste ultime, sale a 560 il numero delle assunzioni perfezionate negli ultimi trenta mesi. «Il cda – fa sapere in una nota Eav – ha varato un nuovo piano di assunzione per il prossimo triennio: 321 persone. Attingeremo ove possibile dalle graduatorie aperte e ove necessario faremo nuovi concorsi. Sempre con attenzione alle compatibilità finanziarie. L’obiettivo è arrivare a mille nuove assunzioni entro il 2023».