“Ore13:26 – Giunge segnalazione sulle nostre linee d’emergenza cha alla stazione di Ottaviano, il treno 6124 diretto a Napoli è fermo in quanto alcuni ragazzi hanno vandalizzato lo stesso, frantumando dei alcuni vetri; mentre il treno 6125, direzione Sarno, gli stessi ragazzi hanno, poco prima, gettato sui binari un sediolino di una cabina. Quest’ultimo ha proseguito il normale servizio ferroviario”. A comunicarlo è il presidente Eav, Umberto De Gregorio.
Il dirigente continua: “Si attiva un’immediata azione coordinata dalla G.P.G. del CNS con la collaborazione della Polizia di Stato e Carabinieri preposti alla zona. Dopo alcuni minuti la PS, del Commissariato di San Giuseppe, giunta sul posto procede ai rilievi del caso ed individuano i ragazzi segnalati, i quali vengono identificati”