Considerato l’improvviso rifiuto di accettare le prestazioni straordinarie da parte di un significativo gruppo di lavoratori afferenti al Personale di Bordo, considerato il particolare periodo di emergenza Covid, al fine di concentrare le risorse umane disponibili e consentire il servizio regolare nelle linee dove l’afflusso passeggeri è molto elevato si dispone, a decorrere da mercoledì 8 settembre 2021 e fino a contrario avviso la soppressione di tutte le corse ferroviarie sulla linea Napoli – Scafati – Poggiomarino.

Inoltre sulle linee Napoli – Ottaviano – Sarno e Napoli – Nola – Baiano potranno esserci corse non garantite