Gli agenti del Commissariato Decumani, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in corso Umberto sono stati avvicinati da tre persone le quali hanno raccontato di essere state rapinate del denaro che avevano con sé da un uomo armato di un coccio di bottiglia, che si era poi dato alla fuga in direzione di piazza Nicola Amore; i poliziotti, grazie alle descrizioni fornite dalle vittime, hanno rintracciato l’uomo dopo pochi metri, all’angolo con via Eletto Starace, dove lo hanno bloccato.

Fabiano Velotto, 33enne di Procida con precedenti di polizia, è stato arrestato per rapina, mentre la refurtiva è stata restituita ai proprietari.