Ha truffato un’anziana che lo ha poi riconosciuto dalla sua foto su alcuni siti. I Carabinieri della stazione di Villaricca hanno arrestato in esecuzione di un provvedimento di custodia cautelare emesso dal Tribunale di Napoli Nord su richiesta della locale Procura, Raffaele Biancolino, 49enne napoletano gia’ noto per reati specifici, con l’accusa di truffa aggravata ai danni di una 80enne. Il 24 gennaio 2020 l’uomo avrebbe contattato telefonicamente l’anziana vittima, spacciandosi per il nipote in difficolta’ in modo da farsi consegnare – nelle vesti di uno pseudo corriere – 2mila 800 euro. La vittima ha denunciato la truffa e – dopo poco piu’ di un mese – si e’ ripresentata in Caserma. Aveva riconosciuto la foto del 49enne su diversi siti online perche’ arrestato per altre truffe ai danni di diversi anziani.

Le successive indagini dei Carabinieri hanno portato alla completa identificazione dell’uomo. L’uomo e’ stato sottoposto agli arresti domiciliari.