Aggredito per alcuni stipendi non pagati. I fatti a Sarno nella zona industriale. Denunciato il responsabile dell’aggressione, un ex dipendente di un’azienda agricola e conserviera della zona Pip. L’ormai ex operaio si è presentato aggredendo prima verbalmente e poi fisicamente l’ex datore di lavoro. L’uomo aveva effettuato dei lavori all’interno dell’opificio senza ricevere il compenso. L’imprenditore è finito a terra dopo essere stato colpito con calci e pugni.

La vittima si è rialzata e le persone presenti hanno avvisato soccorsi e forze dell’ordine. Il 118 ha medicato l’uomo mentre i carabinieri della locale stazione hanno raccolto la denuncia ai danni del 40enne residente a San Marzano sul Sarno.