Vortice polare in arrivo su gran parte dell’Italia. Gli ultimi momenti di caldo sembrano avere le ore contate, a breve arriverà sul nostro paese una ventata di aria fredda che darà un colpo quasi definitivo all’estate torrida. Già a partire da venerdì 27 ci sarà un netto peggioramento del meteo nelle regioni centro-settentrionali, che continueranno per tutto il weekend, mentre al Sud le temperature resteranno elevate.  Tempo instabile anche per tutto il weekend dove continuerà a piovere al Nord e il maltempo si sposterà anche sui rilievi del Lazio, la Toscana, l’Umbria, le Marche, l’Abruzzo, il Molise. In serata i temporali potrebbero arrivare fino al nord della Puglia.

L’instabilità è dovuta a un fronte di aria fredda, polare, che porterà un abbassamento delle temperature anche di 10 gradi. Il maltempo durerà fino all’inizio della prossima settimana quando dall’Africa, soprattutto al meridione, tornerà a dominare l’anticiclone africano.