Alimentato dal vento, il rogo ha lambito un villaggio turistico e diverse abitazioni, alcune evacuate in via precauzionale. L’incendio ancora non è stato domato: diverse squadre dei vigili del fuoco e operai della comunità montana Bussento, Lambro e Mingardo sono impegnati dalla tarda mattinata di oggi per spegnere le fiamme ad Ascea, nel Salernitano, che si sono sviluppate in località Pian del Pero, nella frazione Santa Maria, e hanno distrutto diversi ettari di macchia mediterranea.

Giornata dura in tutta Italia per gli incendi. Dopo quanto accaduto in Sardegna ed in Sicilia oggi è toccato all’Abruzzo. Fiamme vastissime nel Pescarese dove ci sono addirittura tre ustionati. In molti sono scappati dalla spiagge che erano lambite dalle fiamme.