Caldo senza tregua e temperature fino a 44 gradi nei prossimi giorni. Queste le previsioni meteo che segnano l’inizio di agosto. Dopo gli incendi in Sardegna, Sicilia, Molise e Abbruzzo, nella notte di oggi un fuoco di sterpaglie sulla costa marchigiana ha bloccato la circolazione ferroviaria nelle zone tra Castelfidardo, Numana e Porto Recanati. Solo uno degli ultimi eventi di fiamme di un’estate 2021 rovente caratterizzata da caldo anomalo e mancanza di pioggia.

Nel corso dei prossimi giorni il caldo continuerà ad investire le regioni meridionali dell’Italia, con punte fino a 44 °C; il Nord invece vivrà una nuova fase di tempo instabile, con blitz temporaleschi. Lo comunica il team del sito www.ilmeteo.it. «Nella giornata odierna- spiega – una temporanea rimonta dell’alta pressione subtropicale garantirà una maggiore stabilità atmosferica su buona parte del Paese; qualche rovescio potrà interessare l’arco alpino, che potrebbe sconfinare fin verso le pianure di Piemonte e Lombardia».