I carabinieri della Stazione di Randazzo hanno denunciato un 51enne di Bergamo e la compagna, una 48enne di Torre del Greco, ritenuti responsabili di furto in concorso. Mentre erano seduti al bar a fare colazione si sono accorti che la vicina di tavolo, una 21enne di Randazzo, che aveva già consumato la colazione insieme con alcuni amici, andando via aveva distrattamente dimenticato la borsa su di una sedia. La donna di Torre del Greco si è avvicinata alla borsa e ha estratto il portafogli per poi consegnarlo nelle mani del compagno il quale, dopo averlo riposto nella tasca degli short, si è allontanato. La vittima, resasi conto della dimenticanza, è ritornata al bar dove il titolare le ha consegnato la borsa che i camerieri avevano giustamente recuperato sulla sedia. L’amara sorpresa è stata quella che all’interno non vi era più il portafogli, contenente 180 euro in contanti, i documenti d’identità e una carta di debito.

L’immediata denuncia ai carabinieri ha consentito di acquisire diverse testimonianze e le immagini registrate dal sistema di video sorveglianza che immortalavano inequivocabilmente il duo in azione. I militari, identificati gli autori del reato, in un breve lasso di tempo li hanno rintracciati e, ponendoli di fronte alle loro responsabilità, li hanno indotti a restituire il maltolto con estrema gioia della vittima che ne è rientrata in possesso.