Home Cronaca Furia in Campania: operaio rifiuta di dare i documenti ai carabinieri e...

Furia in Campania: operaio rifiuta di dare i documenti ai carabinieri e li prende a calci e pugni

Si rifiuta di esibire i documenti e aggredisce con pugni e calci i carabinieri che lo arrestano. È accaduto nel Sannio. Protagonista della vicenda è un operaio di Pannarano di 29 anni, fermato dai militari durante la notte, in evidente stato di ebbrezza alcolica, a bordo della sua auto.

I militari hanno poi rinvenuto all’interno dell’auto un coltello a serramanico che immediatamente è stato sequestrato. In seguito all’aggressione i carabinieri hanno dovuto far ricorso alle cure dei sanitari dell’ospedale di Sant’Agata de’ Goti.

Posting....
Exit mobile version