Home Articoli in Evidenza Emergenza caldo, aggiornate le previsioni. Sabato Napoli e provincia saranno “bollino rosso”

Emergenza caldo, aggiornate le previsioni. Sabato Napoli e provincia saranno “bollino rosso”

Caldo e incendi non danno tregua all’Italia. L’anticiclone africano, ribattezzato “Lucifero”, porta le temperature sopra i 40 gradi in numerose zone del Paese e, dopo il picco di 48 gradi registrato ieri in Sicilia, cresce l’allerta. Domani il numero di città da bollino rosso salirà a 15: Bari, Bologna, Bolzano, Brescia, Cagliari, Campobasso, Firenze, Frosinone, Latina, Palermo, Perugia, Rieti, Roma, Trieste e Viterbo. Rispetto a oggi ci sarà un incremento di 5 bollini rossi (Bolzano, Brescia, Cagliari, Firenze e Viterbo). Sabato condizioni ancora più estreme: Alla vigilia di Ferragosto diventano 17 i bollini rossi (Ancona, Bari, Bologna, Bolzano, Brescia, Cagliari, Campobasso, Firenze, Frosinone, Latina, Napoli, Palermo, Perugia, Rieti, Roma, Trieste e Viterbo), con Napoli e Ancona ‘new entry’ nella lista.

Secondo il team del sito iLMeteo.it, sulla Sicilia sudorientale si potrebbero toccare i 49-50 gradi. Clima rovente anche sul resto del Meridione con 39-42 gradi in Calabria, Puglia, Basilicata, Campania (casertano). Almeno fino al weekend di Ferragosto, precisano gli esperti de iLMeteo.it, le temperature massime su Toscana, Lazio ed Emilia potrebbero toccare i 39-40 gradi nelle zone interne (come a Firenze e Bologna), 38 a Roma, fino a 37 in Veneto e Lombardia, 35 in Piemonte e 32 in Liguria.

Posting....
Exit mobile version