Un poliziotto libero dal servizio ha soccorso, alle prime luci dell’alba, una donna di circa novant’anni, colta da malore mentre si trovava da sola all’interno della propria abitazione a San Nicola la Strada (Caserta). Svegliato dalle grida di aiuto della donna, Fabio, investigatore della Squadra Mobile di Caserta, e’ sceso in strada e si e’ attivato immediatamente per individuarla; dopo aver rintracciato l’abitazione, situata a circa cento metri da casa sua, ha notato tra le fessure degli infissi la donna riversa a terra e l’ha raggiunta riuscendo a introdursi nell’appartamento sebbene fosse chiuso dall’interno.

Dopo averla aiutata a rialzarsi e verificato che non fosse stata vittima di una aggressione, il poliziotto l’ha rasserenata attendendo con lei l’arrivo del personale medico, giunto pochi istanti dopo la chiamata al 118. Dopo aver affidato l’anziana alle cure dei sanitari, il poliziotto ha lasciato l’abitazione per raggiungere la Questura e iniziare il proprio turno di lavoro.