Home Notizie Dimesso dall’ospedale di Castellammare, muore lo zio del portiere Donnarumma

Dimesso dall’ospedale di Castellammare, muore lo zio del portiere Donnarumma

Lutto per per il portiere della Nazionale e del Psg, Gigio Donnarumma. a perdere la vito lo zio, Ferdinando Gargiulo, un vigile urbano di 65 anni, stabiese e molto conosciuto in città. A stroncarlo sarebbe stato un malore improvviso. L’uomo era stato ricoverato per una colecistite per qualche giorno nel nosocomio di Castellammare, poi le dimissioni ed il decesso. Ma questa è una storia su cui eventualmente sarà la famiglia a denunciare. Il portiere campione d’Europa ha ricordato lo zio con un post sui social: ““Giggì semb numero 1” … Sempre con me zio ferdi, ti renderó orgoglioso lo prometto”.

La notizia del decesso ha fatto in breve il giro di Castellammare e Pompei, città dove il numero uno e lo zio defunto sono chiaramente molto conosciuti insieme alle rispettive famiglie.

Posting....
Exit mobile version