«Mi pare del tutto ragionevole affermare il principio per cui chi frequenta luoghi pubblici deve esser vaccinato. Che c’è da discutere». Lo ha detto il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, a proposito del Green Pass che da venerdì 6 agosto sarà obbligatorio per poter accedere a bar e ristoranti al chiuso. «Sono stra-d’accordo con il Green Pass – ha aggiunto – anche perché la Regione Campania il Green Pass lo ha già fatto quatto mesi fa anche se a Roma non se ne sono accorti e se avessero utilizzato il lavoro della Campania avremmo fatto prima e credo avremmo creato meno confusione».

«Faremo quello che hanno fatto la Regione Veneto e altre Regioni. Da quando si approva la legge elettorale della Campania scatta la norma dei due mandati, niente di particolarmente innovativo. È una linea già segnata da qualche altra Regione», ha aggiunto poi De Luca, rispetto alla possibilità di un suo terzo mandato. Rispetto ai tempi dell’azione legislativa, De Luca ha affermato: «Entro l’anno sicuramente».