Rissa tra giovanissimi nel Salernitano, per un apprezzamento rivolto ad una ragazza: sette, di eta’ compresa tra i 17 ed i 20 anni, sono stati individuati. Sono stati i Carabinieri della Compagnia di Vallo della Lucania, all’alba di oggi, ad intervenire sul lungomare di Casal Velino (Salerno) a seguito della rissa tra i giovanissimi, scaturita per futili motivi riconducibili ad apprezzamenti fatti nei confronti di una ragazza. Dopo le segnalazioni di numerosi turisti spaventati, immediato l’intervento di sei pattuglie dei Carabinieri, gia’ in servizio di controllo straordinario del territorio, che, nonostante il fuggi fuggi generale determinatosi al loro arrivo, sono riusciti a identificare tutti i presenti.

Dopo accurati accertamenti, a individuare i sette responsabili della rissa. Hanno tutti un’eta’ compresa tra i 17 e i 20 anni e sono provenienti dall’Irpinia, da Agropoli e dall’Agro Nocerino Sarnese: sono stati deferiti all’autorita’ giudiziaria ordinaria e minorile.