Madre e figlia stroncate dal covid a distanza di una settimana. E’ successo a Procida dove il coronavirus ha colpito una famiglia molto conosciuta, residente nella zona di Sant’Antonio, provocando prima il decesso della anziana mamma di 88 anni e dopo una settimana anche della figlia, di 54 anni. Le due donne una volta ammalatesi erano state trasferite in ospedali delle terraferma dove pero’ nel giro di alcuni giorni le condizioni sono diventate critiche provocando per entrambi il decesso. Cordoglio alla famiglia e’ stato espresso anche dal sindaco Dino Ambrosino.