Sversamento reflui fognari nelle acque del litorale di Torre Annunziata (Napoli): il sindaco Vincenzo Ascione, dopo aver ricevuto diverse segnalazioni da parte dei bagnanti, ha scritto una nota indirizzata al governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca, all’assessore regionale all’Ambiente Fulvio Bonavitacola, al presidente dell’ente idrico campano Luca Mascolo, al presidente della Gori Sabino De Blasi e al procuratore della Repubblica di Torre Annunziata Nunzio Fragliasso.

”Ho attivato immediatamente sia l’ufficio circondariale marittimo che il comando di polizia locale affinche’ siano effettuati, insieme ai tecnici della Gori, una serie di accertamenti su condotte, alvei e scolmatori presenti sul territorio – scrive il primo cittadino – Tale situazione, che presumibilmente deriva dalla costa della vicina Torre del Greco, non e’ assolutamente tollerabile per l’amministrazione comunale di Torre Annunziata, che si sta costituendo parte civile in tutti i reati ambientali in cui risulta parte lesa. Mi auguro che ci sia un immediato intervento che ponga fine allo scempio ambientale che si sta verificando dalle prime ore di questa mattina”.