Home Cronaca Violenza in famiglia nel Napoletano: maltratta la moglie e cambia la serratura

Violenza in famiglia nel Napoletano: maltratta la moglie e cambia la serratura

Gli agenti del commissariato di Afragola, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della centrale operativa sono intervenuti in via Giuseppe Mazzini, ad Afragola, per una segnalazione di lite familiare. I poliziotti, giunti sul posto, sono avvicinati da una donna la quale ha raccontato che era impossibilitata ad accedere alla propria abitazione poiché il marito aveva sostituito la serratura della porta. Gli agenti, intervenuti prontamente in difesa della donna, sono entrati in casa e una volta giunti nell’appartamento, hanno assistito all’uomo che, nonostante la presenza delle forze dell’ordine, ha iniziato ad inveire contro la moglie minacciandola ripetutamente.

La vittima ha inoltre riferito che già in precedenti occasioni, aveva subito comportamenti violenti per futili motivi. Alla luce delle dichiarazioni della donna, e dell’evidente violenza del marito, mostrata anche davanti alle forze dell’ordine giunte nell’abitazione familiare, l’uomo, un 45enne di Afragola, è dichiarato in arresto per maltrattamenti in famiglia.

Exit mobile version