Ha lottato per molti giorni contro la variante Delta del Covid, ma alla fine non ce l’ha fatta. La bambina di 11 anni ricoverata all’ospedale Di Cristina di Palermo nel reparto di terapia intensiva Covid all’ospedale dei Bambini è morta oggi. A contagiarla era tata la sorella maggiore di ritorno da un viaggio in Spagna. I genitori della piccola vittima non sono vaccinati e sono risultati positivi al virus.

Migliorano invece le condizioni di salute del piccolo di due mesi, anche lui positivo al Covid, ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale Cervello. La bambina morta a causa della variante Delta era affetta da una malattia metabolica rara. La notizia è stata confermata dalla direzione sanitaria del nosocomio.