Tutti a cavallo! Bambini in sella all’Ippodromo di Agnano

Splendida iniziativa quella ideata e promossa dall’ Istituto Comprensivo Statale Russo-Montale di Napoli che ha visto protagonisti 15 bambini ed un animale meraviglioso come il cavallo.

L’idea nata dal Prof. Vincenzo Iadicicco, insegnante di Scienze Motorie dell’Istituto con la complicità della preside, dott.ssa Fabiana Alfieri, si inserisce nei progetti educativi del piano estate indetti dal Ministero della Pubblica Istruzione.
Scopo del progetto quello di far vivere ai ragazzi i momenti scolastici persi a causa della pandemia spingendoli ad acquisire conoscenze e competenze anche al di fuori della scuola stessa.

L’iniziativa della durata di 30 ore, si è svolta in una settimana presso l’Ippodromo di Agnano, luogo in cui i ragazzini hanno imparato come prendersi cura di un cavallo, hanno acquisito nuove conoscenze sull’animale rispettando le regole del contesto in cui hanno operato e soprattutto hanno fatto la loro prima esperienza con l’affascinante mondo dell’equitazione.

Accompagnati da esperti di equitazione quali la dott.ssa Marisa Iorio, il cui obiettivo è portare la conoscenza del cavallo sul territorio, i ragazzi hanno manifestato grande interesse verso tutte le attività legate a questo sport e hanno mostrato grande rispetto per l’animale.

Scopo della sinergia tra i formatori dell’Ippodromo e delle scuole è quello di fare in modo che questo grande amico dell’uomo sia considerato solo in funzione della competizione e dello sport, ma come un tramite per lo sviluppo emotivo dei ragazzi contribuendo alla formazione della loro personalità al fine di raggiungere obiettivi altamente formativi.

Un’esperienza così entusiasmante sia per i ragazzi che per i formatori sarà sicuramente da ripetere nei mesi a venire coinvolgendo sempre più scuole