Tenta il suicidio, salvato appena in tempo dai carabinieri. E’ successo a Montoro, alla frazione Piazza di Pandola. L’uomo, in preda ad un grave momento di sconforto, ha cercato di impiccarsi ma a farlo desistere dall’insano gesto ci hanno pensato i carabinieri della stazione di Montoro allertati da familiari e vicini che si erano accorti di quanto stava progettando l’uomo. Gli uomini della Compagnia di Solofra, guidata dal capitano Gianfranco Iannelli, sono intervenuti con due pattuglie.

Dopo una lunga trattativa sono riusciti a fargli togliere la testa dal cappio ormai sul punto di stringersi. Subito dopo l’uomo è stato consegnato alle cure dei sanitari del 118 intervenuti sul posto.