Ferito all’addome dopo essere intervenuto durante una rapina. Secondo quanto rende noto Domenico Pianese, segretario generale del Sindacato di Polizia Coisp, è avvenuto la scorsa notte a Napoli. Vittima un agente del commissariato di Polizia di Secondigliano, libero dal servizio. “I fatti si sono svolti questa mattina, alle 3:15 circa, in Corso Garibaldi a Napoli. Dopo aver speronato con la sua auto tre scooter facendoli rovinare in terra”, secondo la versione fornita da Pianese, il rapinatore “stava minacciando uno dei passeggeri con una pistola. In quel momento, e’ passato in scooter il nostro collega che, pur essendo libero dal servizio, e’ intervenuto qualificandosi come poliziotto”.

“Dopo il ferimento dell’agente – continua il Coisp – l’uomo è in arresto per tentato omicidio, detenzione e porto abusivo d’arma, e accompagnato a sua volta all’Ospedale del Mare, dove e’ tuttora in cura perche’ ferito da un colpo d’arma da fuoco a una gamba. Non possiamo che stringerci al nostro collega e alla sua famiglia ringraziandolo per aver dato prova di grande coraggio e per la dedizione al lavoro dimostrati”.