Sono state ore di apprensione, ad Agropoli, nel Salernitano, per la scomparsa di una ragazza di 14 anni della quale, da ieri sera alle 20, non si avevano piu’ notizie. Le ricerche dei carabinieri della locale Compagnia sono andate avanti anche di notte e l’adolescente e’ stata rintracciata. Anche nei social, condivisioni di post con la foto della ragazza hanno cercato di agevolare le ricerche. Tra questi, quello del sindaco di Agropoli, Adamo Coppola, che in mattinata, tra l’altro, scriveva che “sono diverse le notizie che si susseguono in queste ore, alcune confermate e altre del tutto prive di fondamento”, dopo che alcuni siti di stampa locale avevano rifertito di colloqui telefonici tra la ragazza e la madre in cui lei aveva detto di essere bendata e legata. Intorno a mezzogiorno, la conferma, da parte degli investigatori, del ritrovamento della 14enne alla stazione ferroviaria di Napoli.

“I genitori stanno andando a prenderla. Attualmente la ragazza e’ in custodia alla Polfer”, si legge nell’ultimo post Fb. Sono, ora, in corso accertamenti da parte dei militari dell’Arma per ricostruire la vicenda.