Home Articoli in Evidenza Somma Vesuviana, il sindaco davanti alla panchina rossa dopo il femminicidio del...

Somma Vesuviana, il sindaco davanti alla panchina rossa dopo il femminicidio del supermercato

“No a qualsiasi tipo di violenza e contro qualsiasi persona. Questa mattina flashmob per dire no alla violenza sulle donne, si ai valori della legalità e del rispetto, della famiglia, dell’amore e della vita”. A pubblicarlo sui social è il sindaco di Somma Vesuviana, Salvatore Di Sarno, l’indomani del delitto di Vincenza Tuorto uccisa dal marito nel parcheggio del loro supermercato per gelosia.

Già ieri il primo cittadino si era espresso sul delitto. “L’intera comunità di Somma Vesuviana è profondamente indignata e scossa per quanto è accaduto. E’ chiaro che sulla dinamica del fatto saranno gli inquirenti a fare chiarezza. La società però deve contrastare qualsiasi forma di violenza”.

Posting....
Exit mobile version