Circa 7 mila giocattoli contraffatti di fabbricazione cinese sequestrati dai funzionari dell’ Agenzia per le Dogane nel Porto di Napoli. I giocattoli erano destinati ad una società campana ed erano nascosti tra altre partite di merce. I giocattoli riproducevano il modello «Ape» della Piaggio in miniatura.

L’ azienda, interpellata, ha dichiarato contraffatti i giocattoli. Il rappresentante legale della società importatrice è finito denunciato.