Quattro feriti trasportati in ospedale. Un altro è morto in ambulanza, prima di arrivare al San Paolo di Napoli, per le ferite riportate, presumibilmente durante la colluttazione. Pugnalato al cuore. La vittima è Alessandro Cristian Amato, 45 anni, incensurato. Colpito intorno alle 19 a Pozzuoli, durante una rissa segnalata al 112 in via Pisciarelli da alcuni cittadini. Ma nessuno era più presente, quando i militari sono arrivati sul posto e hanno avviato le indagini. Restano da chiarire le motivazioni dell’aggressione.

Durante il tragitto verso il pronto soccorso il 45enne del posto, e’ morto per ferite di arma da punta e taglio riportate presumibilmente nella colluttazione. Indagini in corso dei carabinieri della compagnia di Pozzuoli. Non sono ancora chiare le motivazioni che hanno scatenato la violenza.