Maxi rissa al McDonald’s di Mercogliano, in Irpinia. A darsela di santa ragione sono sei persone. Provvidenziale l’intervento dei carabinieri del comando provinciale di Avellino. Per i sei protagonisti della zuffa è scattata la denuncia alla Procura della Repubblica del capoluogo irpino. Necessario anche l’arrivo sul posto delle ambulanze del 118 per medicare alcune delle persone coinvolte nella lite.

Sotto choc clienti, tra cui dei bambini, e dipendenti del fast food. I militari hanno avviato le indagini per chiarire i motivi alla base della grave rissa che ha provocato forti momenti di apprensione e feriti.