Gli agenti della Polizia di Frontiera Aerea di Napoli -Capodichino hanno fermato, appena sceso da un aereo proveniente dal Marocco, Abdelaziz Radi, 44enne marocchino con precedenti di polizia, e hanno accertato che era destinatario di un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso lo scorso 10 maggio dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Vallo della Lucania.

L’uomo era condannato alla pena di un anno e 8 mesi di reclusione per tentata estorsione commessa a Ogliastro nel 2014.