Gli agenti del commissariato Vicaria-Mercato sono intervenuti in via Alessandro Poerio presso un esercizio commerciale per la segnalazione di una rapina. I poliziotti, giunti sul posto, hanno sorpreso una donna che stava rovistando all’interno della cassa e l’hanno bloccata accertando che la stessa, dopo aver minacciato il fratello titolare dell’attività commerciale, stava cercando di impossessarsi dei soldi del negozio.

Zahra Fatima Knouzi, 32enne marocchina con precedenti di polizia, è finita in arresto per tentata rapina ai danni del negozio del fratello.