Un uomo è rimasto ferito la scorsa notte, durante i festeggiamenti per la vittoria degli Europei della nazionale italiana di calcio, a causa dello scoppio di un petardo nel Salernitano. L’uomo, di origini africane, ha riportato escoriazioni e ferite lievi: è ricoverato nell’ospedale di Polla e dimesso questa mattina.

Un altra persona è rimasta ferita nel Vallo di Diano durante il post partita: l’uomo, anche lui di origini africane, è caduto mentre era in bici. Ha riportato fratture multiple agli arti inferiori. Assistito dai sanitari del nosocomio di Polla, e poi trasferito presso un ospedale del Napoletano. I festeggiamenti in tutti i paesi del Vallo di Diano si sono protratti fino all’alba di stamani.