Sarebbe stato il terzo suicidio in cinque giorni a Palma Campania, ma stavolta non è riuscito grazie alla prontezza di riflessi di una figlia che ha salvato la mamma di circa 60 anni. I fatti questa sera in Via De Gasperi, dove la giovane donna era rientrata vedendo la madre con una busta di plastica intorno al volto e senza più conoscenza. Le ha strappato subito tutto dal volto, chiamando il 118. Per fortuna la donna è rinvenuta poco dopo, riprendendo a respirare. Segno che il tentativo di suicidio non era riuscito, e che la figlia aveva agito giusto in tempo.

Sul posto, oltre ai soccorritori, anche i carabinieri della locale stazione agli ordini del comandante Massimo Nasti. I medici hanno provveduto a visitare la donna che poco alla volta si è ripresa. Da valutare un eventuale ricovero a scopo precauzionale.