Gli agenti del Commissariato Vicaria-Mercato, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in corso Garibaldi sono avvicinati dal titolare di un negozio per articoli sportivi il quale aveva fermato all’esterno dell’esercizio commerciale due persone che avevano appena rubato della merce. I poliziotti li hanno controllati trovandoli in possesso di una busta schermata contenente una maglietta mentre, in uno zaino, hanno rinvenuto altre 9 maglie alle quali erano già asportate le placche antitaccheggio.

Gli operatori, grazie alle immagini del sistema di videosorveglianza del negozio, hanno accertato che i due giovani, un’ora prima, avevano sottratto le 9 t-shirt e, successivamente, erano ritornati per rubarne un’altra. Due georgiani di 35 e 30 anni, di cui uno con precedenti di polizia, sono denunciati per furto aggravato, ricettazione e soggiorno irregolare nell’Unione Europea; infine la refurtiva, del valore di 300 euro, è restituita al titolare del negozio.