Da stamattina in 48 farmacie del territorio dell’Asl Napoli 1 Centro si parte con la somministrazione del vaccino Pfizer: saranno garantite – si legge in una nota – sia la prima dose che il richiamo tra i 21 ed i 40 giorni successivi. Le farmacie seguiranno le stesse regole degli hub vaccinali e, quindi, potranno essere vaccinati tutti i cittadini dai 12 anni in su: basta recarsi in una di quelle aderenti con carta d’identità e tessera sanitaria in corso di validità. Per i minorenni è necessario il consenso dei genitori.

Contestualmente continua in oltre 100 farmacie di Napoli e provincia la somministrazione del vaccino Johnson&Johnson ai cittadini con più di 60 anni. Dopo la partenza con questo primo gruppo di farmacie a Napoli città – spiega Federfarma – già la settimana prossima potrebbe implementarsi il numero di farmacie anche in provincia.