Dramma oggi in spiaggia a Baia Domizia. La vittima è un 80enne napoletano stroncato da un malore mentre era in acqua quando ha accusato un malore che poi è risultato essere fatale. Scattati i soccorsi che hanno riportato subito l’uomo a riva, sono cominciate le manovre di rianimazione ma senza successo.

Tutto inutile visto che l’anziano è spirato. Non sono ancora chiare le cause del decesso su cui dovranno fare luce le indagini partite dai militari della capitaneria di Porto di Mondragone. I fatti si sono verificati intorno a mezzogiorno. Un decesso che sembra avvenuto per cause naturali.